Assistenza Clienti: 041 980988 | agenziaralloweb@agenziarallo.it

TURCHIA: Caria e Licia – dal 7 al 17 Settembre 2024

Date: Dal 7 al 17 Settembre 2024
Luogo: Turchia: Caria e Licia
da € 1980,00
Minimo 10 partecipanti - volo da Roma

Viaggiando con l’archeologo…
Assistenza culturale: Dott.ssa Veronica Iacomi

Esaurito

Condividi questo Viaggio

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Operativo voli da Roma Fiumicino con Turkish Airlines
07 Settembre      ROMA/ISTANBUL            15.30  19.15
07 Settembre        ISTANBUL/BODRUM   21.00  22.25
17 Settembre        ANTALYA/ISTANBUL    09.15  10.55
17 Settembre        ISTANBUL/ROMA           12.50   14.30

1° giorno 07 Settembre: ROMA / ISTANBUL / BODRUM
Partenza dall’Italia con volo di linea via Istanbul. Arrivo a Bodrum e pernottamento.

2o giorno 08 Settembre: BODRUM / ERACLEA / EUROMOS / MILAS / BODRUM
Prima colazione in Hotel. Visita della città di Eraclea. Proseguimento per Euromos per la visita al tempio di Zeus e agli altri resti. Situata a 50 km da Bodrum, fu una città importante nei tempi antichi della Caria. Intorno al V secolo a.C era conosciuto come Kyramos (o Hyramos), che significa “forte” in greco. La città fu un membro della Lega di Delo (nota anche come Unione marittima di Attica – Delo) e coniava le proprie monete. Anche se la maggior parte del sito oggi è in rovine, il tempio dedicato a Zeus Lepsynos del II secolo è in ottime condizioni grazie agli scavi e ai lavori di restauro effettuati dagli archeologi turchi negli anni 70. Il tempio fu costruito con colonne e capitelli in stile corinzio in ordine periptero, sedici dei quali sono in piedi e alcune con iscrizioni in onore di cittadini importanti. Proseguimento con la visita alla città di Milas (antica Mylasa) con il piccolo Museo archeologico e il noto Mausoleo Rientro a Bodrum cena e pernottamento.

3o giorno 09 Settembre: BODRUM / ALICARNASSO / BODRUM
Prima colazione in Hotel. Visita di Bodrum (antica Alicarnasso) con il Castello originariamente chiamato  Castello di San Pietro, straordinario esempio di architettura medievale. La Fortezza domina dall’alto la cittadella di Bodrum e si affaccia con tutta la sua imponenza sul mare. Costruito nel XV secolo rimase un possedimento dei Cavalieri di Rodi fino a che il Sultano Solimano il Magnifico non li obbligò, dopo la vittoria di Rodi, a concedergli tutti i loro possedimenti nel Dodecanneso. Il Castello fu utilizzato come prigione fra il 1895 e il 1915 e abbandonato in seguito a un bombardamento del 1915 che lo danneggiò gravemente. Oggi appare restaurato e la sua enorme superficie, di quasi 2800 m², ospita un importante museo di archeologia marina. Alcuni dei reperti esposti risalgono addirittura all’età del bronzo. Seguirà la visita al famoso Mausoleo e al teatro. Rientro in Hotel cena e pernottamento.

4o giorno 10 Settembre: BODRUM / MUGLA
Prima colazione in Hotel. Partenza da Bodrum, breve sosta al sito di Bargylia antico centro della Caria, dove ci sono i resti delle mura, dell’acquedotto, del teatro e di altri edifici di epoca greca e bizantina. Visita alla città di Iasos, con la fortezza-acropoli e i resti del bouleterion, dell’agorà e altri edifici romani e bizantini. Visita al santuario di Labranda, località sacra fin dal VI sec. a.C. Situata in un bel sito fra i pini, la città è nota per i resti del suo tempio di Zeus. Molti degli edifici principali sono stati ricostruiti. Era un antico santuario religioso greco, vicino alla città di Milas alla quale era collegata da una via sacra. Cena e pernottamento a Mugla.

5o giorno 11 Settembre: MUGLA / ALINDA / STRATONIKEIA / MUGLA
Prima colazione in Hotel. La mattina partenza verso il nord e visita ad Alinda, capitale della satrapia della Caria in epoca di Alessandro Magno. La città è situata in un vicolo cieco, circondato di monti. Breve sosta ad Alabanda e Gerga. Nel pomeriggio ritornando verso Yatagan visita ai resti della città romana di Stratonikeia e al suo santuario extraurbano di Lagina. Secondo storici antichi e narratori di storie come Erodoto, Strabone, Pausania e Stephanosthe bizantino, la fondazione della città risale all’VIII secolo a.C ed era conosciuta come Khrysaoris o Idrias. Dopo Alessandro Magno, intorno al 281 a.C il nome della città fu cambiato in Stratonike, prima suocera e poi moglie del Re seleucide Antioco I. Durante il periodo ellenistico la città fu governata da Seleucidi, Macedoni, Rodi e poi Romani, rimase sempre una città importante in Asia Minore. Durante il periodo bizantino Stratonikeia divenne la sede titolare della chiesa cattolica romana in Anatolia. Cena e pernottamento a Mugla.

6o giorno 12 Settembre: MUGLA / KAUNOS / FETHYE
Prima colazione in Hotel. Visita del Museo archeologico di Mugla e passeggiata per la caratteristica cittadina. Partenza per Fethiye. Lungo il tragitto (soggetto a condizioni meteo) gita in barca all’isoletta di Kedreai e alle rovine di Kaunos. Città antica con una ricca storia che si estende per oltre 3000 anni, situata nel distretto di Dalyan nella provincia di Muğla, in Turchia. Uno dei siti storici più affascinanti del paese grazie alle sue tombe scavate nella roccia. Kaunos era un tempo una vitale città portuale famosa per la produzione di sale e il commercio, ma col tempo il mare si riempì di alluvioni e perse il suo carattere portuale. Cena e pernottamento a Fethiye.

7o giorno 13 Settembre: FETHYE /XANTOS / LETOON /PATARA / KAS
Prima colazione in Hotel. A Fethiye (antica Telmessos) visita del Museo archeologico. Partenza per la visita dei siti di Xanthos, antica capitale della Licia, la città più antica e più grande della provincia montuosa della Licia, fondata intorno all’VIII secolo a.C nella valle del fiume Xanthos (l’odierna Kinik), regione mediterranea della Turchia. L’edificio più interessante è il teatro romano e gli edifici del litorale occidentale del teatro. Di questi il più famoso è il Monumento all’Arpia, un sarcofago di famiglia situato su una roccia. L’originale di questo sarcofago decorato con bassorilievi si trova al British Museum di Londra. Nelle vicinanze si possono vedere molto interessanti sarcofagi liciani del VI e I secolo a.C. Proseguimento con la visita al Santuario di Letoon e Patara, antico porto ampliato da Vespasiano e Adriano. Cena e pernottamento a Kaş.

8o giorno 14 Settembre: KAS / MYRA / ARYCANDA / KAS
Prima colazione in Hotel. Partenza da Kaş per visitare Myra, antica città della Licia dove si trovano i resti di un teatro romano e una necropoli rupestre, patria di San Nicola. I visitatori di Myra possono entrare nell’anfiteatro straordinariamente conservato e ammirare le tombe rupestri del IV secolo scavate nelle scogliere, la maggior parte delle quali sono decorate con intricati rilievi. Proseguimento con Arykanda, città della Licia con notevoli resti. Cena e pernottamento a Kaş.

9o giorno 15 Settembre: KAS / LIMYRA / PHASELIS / ANTALYA
Prima colazione in Hotel. Breve visita a Kaş e partenza per Antalya lungo la strada costiera. Durante il percorso visita a Limyra piccola città dell’antichità nella Licia sulla costa meridionale dell’Asia Minore vicino al fiume Limyrus a 3,7 km dalla sua foce. Proseguimento per Phaselis, la città dei due porti fondata da coloni greci al confine tra la Licia e la Panfilia nel 334 a.C. Cena e pernottamento ad Antalya.

10o giorno 16 Settembre: ANTALYA / TERMESSOS / ANTALYA
Prima colazione in Hotel. La mattina partenza per Termessos e visita del sito. L’antica città si trova a circa 30 km a nord-ovest di Antalya nelle montagne del Tauro ed era già menzionata negli scritti di Omero. L’enorme complesso a 1000 m di altitudine non è stato restaurato ma è eccezionalmente ben conservato. Il sito archeologico di Termessos si trova su un altopiano della montagna Güllük Daği, che era conosciuta nei tempi antichi con il nome greco Solymos. Il periodo d’oro della città fu nel II e III secolo d.C. A quel tempo, era considerata inespugnabile ed era protetta da un forte sistema di difesa e da solide mura. Solo un forte terremoto avvenuto in questa regione della Turchia nel 567 causò grandi danni. Nel pomeriggio visita del museo di Antalya e breve giro della città. Cena e pernottamento in Hotel.

11o giorno 17 Settembre: ANTALYA / ISTANBUL / ROMA
Prima colazione in Hotel. In tempo utile trasferimento in aeroporto e rientro in Italia via Istanbul.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (in camera doppia)
Minimo 15 partecipanti € 1980,00
Minimo 10 partecipanti € 2250,00
Supplemento camera singola (posti limitati ) €   590,00
Spese di gestione pratica €     20,00

Minino di partecipanti: 10 

N.B.: Per motivi di ordine operativo e organizzativo le visite e le escursioni possono subire modifiche nell’ordine di effettuazione, ma non nel contenuto, salvo chiusure di siti predisposte dalle autorità locali dal momento della pubblicazione al momento dell’effettuazione del viaggio.

Mappa Tour

La quota comprende

La quota comprende:

– Volo di linea da/per Roma in classe economy, franchigia bagaglio inclusa

– Voli interni Istanbul/Bodrum e Antalya/Istanbul in classe economy, franchigia bagaglio inclusa

– Sistemazione nelle strutture indicate o similari

– Trattamento di mezza pensione (colazioni a buffet e 10 cene negli alberghi)

– Guida locale parlante italiano durante le visite

– Pullman con aria condizionata durante le visite

– Ingressi ai musei e ai siti indicati nel programma

– Assistenza culturale di un archeologo

– Facchinaggio negli hotels

– Auricolari per tutto il tour per un miglior ascolto delle spiegazioni della guida

– Assicurazione medico/bagaglio/annullamento

 

 

 

La quota non comprende:

– Tasse Aeroportuali (soggette ad adeguamento fino all’emissione biglietti)

– Tutti i pranzi

– Le bevande durante i pasti

– Mance alla guida e all’autista (le guide chiedono obbligatorie le mance, p/tour Euro 40,00 – p/persona e per l’autista Euro 20,00 p/tour e p/ persona.)

– quanto non espressamente indicato alla voce “la Quota Comprende”

 

Richiesta Info

    Compila il form per richiedere informazioni

    Nome (richiesto)

    Cognome (richiesto)

    Località (richiesto)

    Email (richiesto)

    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “TURCHIA: Caria e Licia – dal 7 al 17 Settembre 2024”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Titolo

    Torna in cima